Ravioli dolci alle fragole

  • Mag 11, 2015

Raviolifragole-web-DSC_6341

Ho scritto questa ricetta per A Tavola magazine lo scorso anno, in occasione di un menù per bambini. Adatti a grandi e piccoli, replicabili con qualsiasi altro ripieno di frutta o marmellata, questi ravioli dolci alle fragole sono dolcetti squisitissismi per la colazione o per la merenda e saranno ancora più buoni se realizzati con pasta frolla fatta in casa.

[recipe-foody]

Ravioli dolci alle fragole

Preparazione: 20 min. – Cottura: 10 min.

Per 15-20 ravioli:
2 rotoli di pasta frolla già pronta – 400 g di fragole – 2 cucchiai di zucchero di canna (o zucchero bianco) – ½ lime (o limone) – 4 rametti di menta – 1 tuorlo d’uovo – 2 cucchiai di maizena – zucchero di canna, per guarnire

Procedimento:

1. Lava bene le fragole, elimina il picciolo e tagliale a cubetti piccolissimi. Lava, asciuga e sfoglia i rametti di menta, quindi trita le foglie grossolanamente. In una ciotola condisci le fragole con il succo del lime, lo zucchero e la menta tritata. Lascia a macerare e nel frattempo stendi i rotoli di pasta frolla, freddi di frigorifero. Con un taglia biscotti dai bordi a merletto oppure con il bordo di un bicchiere (di circa 6 cm di diametro) ricava dei piccoli dischi dalla pasta frolla, quindi rimettili in frigorifero a rassodare.
2. Recupera nel frattempo, dalle fragole lasciate a macerare, il succo rilasciato e mescolalo con la maizena, fino ad eliminare tutti i grumi. Riunisci alle fragole questo composto e mescola.
3. Preriscalda il forno (statico) a 180°. Prendi i dischetti di pasta frolla dal frigorifero. Usa la metà dei dischetti come base dei ravioli, l’altra metà come copertura: al centro di ciascun dischetto disponi un piccolo cucchiaino di fragole, bagna i bordi del dischetto con le dita inumidite di acqua e ricopri con un altro dischetto. Sigilla i bordi con le dita o con i rebbi di una forchetta. Pratica al centro della superficie di ciascun raviolo quattro buchetti, utilizzando la punta di un coltello. Spennella i ravioli con il tuorlo d’uovo e polverizzali con lo zucchero di canna.
4. Cuoci in forno per circa 10 minuti, fino a doratura. Servi i ravioli tiepidi o a temperatura ambiente.

TIP : Per far sì che i ravioli, anche in cottura, mantengano la loro forma, passali in freezer per pochi minuti prima di cuocerli.

[/recipe-foody]

Maggio 15, 2015

RELATED POSTS

2 Comments

  1. Rispondi

    Francesca P.

    Maggio 11, 2015

    Incantata… i colori e le foto (e i sapori!) che piacciono a me! 🙂
    (e pure le stoffe, ehehe!)

    • Rispondi

      ackyart

      Maggio 11, 2015

      Grazie Francy!!!

LEAVE A COMMENT