Layer cake cioccolato e caramello mou

  • Feb 15, 2020

 

Ricorderò questa layer cake al cioccolato e caramello mou come la torta del mio autoritratto. Non mi mostro quasi mai nelle mie foto, mi piace raccontarmi attraverso i miei dolci e le mie fotografie, ma ogni tanto, è bello metterci la faccia 🙂 e molte persone su Instagram mi hanno detto che erano molto curiose di dare un volto alle mie ricette e alle mie foto. E così eccomi qui, non vi dico quanti scatti e quanto ci ho messo a sceglierne uno 😉 ma alla fine penso di aver scelto bene e più riguardo questa foto e più penso che mi rappresenti molto.

 

 

Ma passiamo alla torta che ho davanti, che è molto più interessante!…una layer cake a strati di cioccolato e caramello mou. Il caramello è un ingrediente che se fosse per me non mancherebbe mai nelle mie torte, ma in famiglia abbiamo gusti diversi e quindi cerco di limitarmi. In questa torta però mi sono sfogata per bene e ne ho inseriti due strati, più un topping, perciò se amate la mou questa torta vi piacerà!

 

 

 

Layer cake mou e cioccolato

Ingredienti:

Per il pan di spagna al cacao:

4 uova (circa 220 g)

150 g di zucchero

120 g di farina

30 g di cacao amaro

1 cucchiaino di lievito per dolci

burro e farina per lo stampo

 

Per la mousse al cioccolato:

500 g di panna da montare

250 g di cioccolato fondente

12 g di gelatina alimentare in fogli

 

Per la salsa mou:

300 g di zucchero

150 g di panna da montare

40 g di burro

 

Per decorare:

ciuffi di panna montata

cacao in polvere

salsa mou

scaglie di cioccolato fondente

 

 

 

Procedimento:

  • Prepara il pan di spagna: monta le uova con lo zucchero. Setaccia la farina, il cacao e il lievito ed incorporali al composto di uova con una spatola, con movimenti delicati per non smontare le uova. Imburra e infarina uno stampo del diametro di 18 cm e versa all’interno il composto.
  • Cuoci in forno preriscaldato ventilato a 150° per circa 35-40 minuti (vale la prova dello stecchino). A fine cottura sforna il pan di spagna e capovolgilo a testa in giù su un foglio di carta forno, eliminando lo stampo. Lascia raffreddare completamente.
  • Prepara nel frattempo la salsa mou. Unisci la panna al burro a dadini e scalda il tutto in modo da sciogliere il burro all’interno della panna. A fuoco medio sciogli lo zucchero, aggiungendolo a più riprese in una pentola dai bordi alti. Una volta sciolto tutto lo zucchero e raggiunta una colorazione ambrata (la temperatura di circa 170°), fuori dal fuoco aggiungi a poco a poco la panna calda con il burro. Amalgama e lascia raffreddare. Filtra il caramello mou ancora caldo, se necessario.
  • Fodera con pellicola due anelli del diametro di 14 cm e disponili su una teglia. Distribuisci la salsa mou all’interno dei due anelli, lasciandone da parte in frigorifero poco meno di un terzo per la decorazione. Trasferisci la teglia in congelatore per almeno 1 ora.

 

 

  • Per la mousse al cioccolato trita il cioccolato fondente e scioglilo a bagnomaria o al microonde. Metti in ammollo la gelatina in poca acqua fredda (circa 60 ml) per alcuni minuti. Scalda la metà della panna portandola a sfiorare il bollore. Fuori dal fuoco sciogli all’interno della panna la gelatina ammorbidita e ben strizzata. Quindi versa il latte sul cioccolato ed amalgama fino ad ottenere una ganache liscia. Lascia raffreddare mescolando di tanto in tanto. Nel frattempo monta la restante panna, quindi incorporala delicatamente alla ganache una volta raffreddata alla temperatura di 25-30°.
  • Riprendi il pan di spagna e dividilo in senso orizzontale in modo da ottenere 4 dischi uguali. Coppali al diametro di 16 cm utilizzando un anello.
  • Rivesti l’anello con un nastro di acetato di altezza di 12-14 cm e disponilo su una teglia ricoperta con carta forno. Riprendi i due dischi di caramello mou dal congelatore ed elimina gli stampi. Monta la torta all’interno dell’anello disponendo sul fondo un primo disco di pan di spagna e procedendo in modo da alternare un disco di pan di spagna ad uno strato di mousse al cioccolato. Inserisci i dischi di caramello mou nel primo e nell’ultimo strato di mousse al cioccolato e chiudi la torta con l’ultimo disco di pan di spagna. Lascia rassodare in congelatore per almeno 6 ore, meglio una notte.
  • Prima di servire scongela la torta, guarniscila con il caramello mou rimasto, dopo averlo scaldato leggermente, se necessario per ottenere una consistenza fluida. Decora con ciuffi di panna montata e scaglie di cioccolato ed infine spolverizza con il cacao.

 

Febbraio 11, 2020

RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT