Ciambella ripiena di tonno, olive e cipolla rossa

  • Apr 17, 2015

Ciambellatonno-web-DSC_0782

Come avevo promesso ecco l’altra ricetta che ho preparato domenica scorsa per il pic nic: una ciambella ripiena di tonno, olive taggiasche e cipolla di Tropea.

Questa ricetta non è altro che una piccola rivisitazione della ciambella di tonno pizzitano con ‘nduja e cipolle di Tropea di Sara Papa (dal libro ‘Tutta la bontà del pane’). Recentemente l’avevo preparata, ma senza ‘nduja (per farla mangiare anche al piccoletto di casa!) ed in effetti mancava qualcosa, il sapore era troppo ‘piatto’, mancando la ‘nduja. Invece con le olive è molto meglio, perché bilanciano bene e contribuiscono ad irrobustire il sapore.

Buon fine settimana!

a.

[recipe-foody]

Ciambella ripiena di tonno, olive & cipolla rossa

Ingredienti

Per la ciambella:

– 600 g di farina 0

– 350 g di acqua

– 1/2 cubetto di lievito di birra (12 g)

– 25 g di olio extravergine d’oliva

– 2 cucchiaini di sale

Per il ripieno:

– 250 g di tonno sott’olio sgocciolato

– 2 cipolle rosse di Tropea

– 180 g di olive taggiasche denocciolate

– olio extravergine d’oliva

Procedimento:

1. In una ciotola capiente versa la farina a fontana. Sbriciola il lievito nell’acqua ed aggiungi il tutto alla farina, poco alla volta, impastando con una mano. Unisci l’olio a filo ed infine il sale. Una volta che l’impasto è consistente puoi trasferirlo su un piano di lavoro infarinato e continuare ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Se risulta troppo appiccicoso unisci altra farina, poco alla volta, fino ad ottenere una consistenza morbida ma che non si attacca alla punta delle dita.

2. Ungi di olio una ciotola, disponi l’impasto al centro e coprilo con del nylon (anche le buste della spazzatura vanno bene, non si appiccicano troppo come la pellicola). Dopo circa mezz’ora riprendi l’impasto, lavoralo brevemente con le mani e rimettilo a lievitare, sempre coperto, per altri 40 minuti.

3. Nel frattempo fai appassire la cipolla in poco olio in una padella per 5 minuti circa. Tieni da parte.

4. Trascorso il tempo di lievitazione, riprendi l’impasto e capovolgilo su una superficie di lavoro ricoperta di carta forno. Stendilo delicatamente con i polpastrelli fino a formare un rettangolo stretto e lungo (che poi richiuderai a rotolo), ad uno spessore di 1-2 cm. Distribuisci sul rettangolo la cipolla, le olive ed il tonno sbriciolato. Arrotola quindi l’impasto sigillando i bordi e le estremità. Quindi chiudi il rotolo a formare una ciambella ed adagiala delicatamente su una teglia ricoperta di carta forno.

5. Lascia lievitare la ciambella per circa mezz’ora e cuocila in forno preriscaldato a 180° C per circa 50 minuti. Gli ultimi minuti puoi utilizzare il grill del forno per ottenere una maggiore doratura.

5. Lascia raffreddare prima di tagliarla a fette e servirla.

[/recipe-foody]

RELATED POSTS

LEAVE A COMMENT